Rozier “trolla” definitivamente Bledsoe indossando la maglia di Drew Bledsoe

Home NBA News

Terry Rozier è stato decisivo nella vittoria in gara 1 dei suoi Boston Celtics contro i 76ers con 29 punti, 8 rimbalzi e 6 assist. Per la cronaca il punteggio finale è stato di 117-101.

Il classe ’94, però, non ha stupito solo in campo ma anche prima della partita. Si è infatti presentato al Boston Garden con la maglia di Drew Bledsoe, l’ex quarterback dei New England Patriots, “trollando” definitivamente Eric Bledsoe, con cui, durante la serie con i Milwaukee Bucks aveva avuto più di qualche dissidio. Ricorderete, appunto, che il play ex Suns aveva provocato più volte Rozier facendo finta di non conoscerlo durante le conferenze stampa.

Il play dei Celtics, inoltre, non contento di aver già preso in giro abbastanza il suo ex avversario ha anche dichiarato: “Non ci ho mai parlato con Drew ma è un grande, penso che lui sappia chi sono io e io so chi è lui”.

Anche lo stesso Drew Bledsoe sembra aver apprezzato la simpatica scelta di Rozier twittando proprio la foto del numero #21 di Boston con addosso la “sua” casacca ai tempi dei Patriots.

Immagine in evidenza tratta da NBC Sports

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.