Rudy Gobert dopo la partita con Team USA: “Una delle vittorie più importanti della mia carriera e del basket francese”

Home Nazionali World Cup 2019

Il centro degli Utah Jazz Rudy Gobert è stato intervistato dai media in merito alla clamorosa vittoria della Francia su Team USA. Tanta emozione e tanto orgoglio nelle sue parole, a testimoniare quanto questa vittoria significhi molto per lui e per la sua nazione:

E’ una vittoria incredibile, sapevamo quanto talento avessero e sapevamo che non sarebbe stato facile, non ci hanno concesso nulla, abbiamo semplicemente seguito il piano partita. Trash talk con Donovan? Non sono il tipo, la partita precedente a questa abbiamo affrontato l’Australia e abbiamo perso, c’era Joe (Ingles), io amo Joe, ma avrei voluto picchiarlo per quanto trash talk ha fatto nei miei confronti. La sconfitta ha bruciato tanto, e lo stesso farà a Donovan ora, gli farà solo bene, abbiamo un obiettivo in comune con Utah. Ho sognato questa vittoria da tempo, non avrà molto senso se non vinceremo l’oro, ma sotto sotto questa partita ne ha eccome, rimarrà per sempre una delle mie più grandi vittorie, e anche per il basket francese. Quando ero un ragazzo di 20 anni e vedevo Team USA giocare sognavo un giorno di poterli battere, prima della partita pensavo solo a questo. Siamo un gruppo pieno di talento, ma non solo, siamo anche molto uniti: non siamo qui per soldi, siamo qui per vincere, ora vogliamo l’oro. 

Gobert ha chiuso la partita con 21 punti, 16 rimbalzi, 3 stoppate, 2 assist, una palla rubata e alcune giocate decisive nei minuti finali, su tutte una fantastica stoppata al compagno di squadra Donovan Mitchell.

foto: fiba.basketball

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.