Rui Hachimura non giocherà le ultime due partite del Giappone al Mondiale

Nazionali World Cup 2019

Si è concluso in anticipo il Mondiale di Rui Hachimura: il rookie dei Washington Wizards, stella del Giappone che ha perso tre partite su tre ai gironi ed è stato subito eliminato, non scenderà in campo nelle prossime due gare. Anche le squadre eliminate ai gironi infatti proseguiranno il torneo in una sorta di torneo di consolazione che le vedrà giocarsi un piazzamento, per alcune di vitale importanza per andare alle Olimpiadi.

La qualificazione a Tokyo 2020 è infatti su base territoriale e di ranking, ed essendo state eliminate tutte le squadre asiatiche ed africane le prossime due partite assumono un certo valore per alcune compagini. Non per il Giappone, che per volere degli Wizards terrà a riposo Hachimura contro la Nuova Zelanda e contro il Montenegro.

Foto: fiba.basketball

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.