Rush abbatte San Severo al fotofinish, Forlì ok

Serie A2 Recap

Allianz Pazienza Cestistica San Severo – Unieuro Forlì 62-63

(21-24, 18-12, 14-15, 9-12)

Una tripla ad un minuto dal termine di Rush regala la vittoria a Forlì sul parquet di San Severo per 63 a 62. Ennesima sconfitta al fotofinish per la squadra di casa che nel finale paga a caro prezzo alcune scelte azzardate dello staff tecnico.

Esordio positivo nel match per San Severo che sfrutta al meglio la superiorità di Mortellaro su Benvenuti ed è avanti 11-7 al 5′. Forlì si affida all’inossidabile Giacchetti e tiene il passo dei locali, una tripla di Watson sulla sirena della prima frazione vale il 21-24 al 10′.

Ancora il play forlivese in apertura di secondo periodo a forzare l’allungo ospite sul 25-32 (14′), San Severo fatica a trovare la via del canestro (28-36 16′), ma grazie alle iniziative personali di Spanghero piazza un parziale di 11-0 che manda le due squadre all’intervallo lungo sul 39-36.

Al rientro dagli spogliatoi Demps dà il massimo vantaggio ai suoi dalla lunga distanza (51-43 25′), ma qui si spegne la luce sull’attacco giallonero. Cinque filati di Marini valgono l’aggangio a quota 51 (29′), prima del canestro di un più che positivo Spanghero dopo 5′ di siccità offensiva, 53-51 al 30′.

Il triestino è protagonista anche in avvio di ultima frazione (55-51), Demps fa esplodere i propri tifosi con la bomba del più cinque (58-53 34′) e timeout viaggiante. Watson da tre accorcia, risponde sempre Spanghero (60-56 37′), Bruttini manda fuori giri Mortellaro che commette il proprio quinto fallo e prende tecnico, Forlì capitalizza con un successivo fallo (più che dubbio) su Marini per la parità a quota 60 (38′). Spanghero riporta avanti i padroni di casa (62-60 38′.50″), Rush viene dimenticato dalla difesa giallonera e indisturbato mette la tripla del sorpasso con 58″ sul cronometro. Ci sarebbe tutto il tempo per rimediare, ma San Severo s’impappina malamente nei due attacchi decisivi e consegna la vittoria alla Unieuro.

Allianz Pazienza Cestistica San Severo: Delano jerome Demps iii 20 (3/6, 4/8), Marco Spanghero 19 (7/10, 1/3), Chris Mortellaro 8 (4/6, 0/0), Giacomo Maspero 5 (1/3, 1/3), Emidio Di donato 4 (1/2, 0/2), Andrea Saccaggi 3 (0/2, 1/6), Nazzareno Italiano 3 (0/1, 1/2), Alberto Conti 0 (0/2, 0/2), Michele Antelli 0 (0/0, 0/0), Alessio attilio Magnolia 0 (0/0, 0/0), Simone Niro 0 (0/0, 0/0), Simone Angelucci 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 6 / 12 – Rimbalzi: 37 10 + 27 (Emidio Di donato 11) – Assist: 10 (Marco Spanghero 6)

Unieuro Forlì: Maurice Watson jr 13 (2/4, 2/4), Pierpaolo Marini 13 (2/4, 2/6), Jacopo Giachetti 11 (5/9, 0/2), Erik Rush 8 (1/5, 2/5), Davide Bruttini 6 (3/4, 0/0), Klaudio Ndoja 5 (1/3, 1/2), Lorenzo Benvenuti 4 (1/4, 0/1), Luca Campori 3 (0/0, 1/1), Danilo Petrovic 0 (0/0, 0/0), Kaspar Kitsing 0 (0/0, 0/0), Tommaso Oxilia 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 9 / 15 – Rimbalzi: 24 3 + 21 (Erik Rush 8) – Assist: 10 (Maurice Watson jr 4)

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.