Russell Westbrook-Paul George: stabiliti diversi nuovi record nella vittoria sui Nets

Home NBA News

Ieri notte gli Oklahoma City Thunder hanno compiuto una rimonta insperata, partendo da -18 all’inizio dell’ultimo quarto e vincendo alla fine contro i Brooklyn Nets per 112-114 grazie al game-winner di Paul George, autore tra le altre cose di 47 punti in 37′. Al suo fianco anche Russell Westbrook ha giocato una partita ad alti livelli, chiudendo con l’ennesima tripla-doppia da 15 punti, 15 rimbalzi e 15 assist. La point guard di OKC è così riuscita a scavalcare Jason Kidd nella classifica NBA All-Time per triple-doppie realizzate, piazzandosi al terzo posto assoluto con 108 (primo è Oscar Roberson con 181, secondo Magic Johnson con 138).

Non è stata comunque l’unica statistica singolare o record della coppia Russ-PG ieri notte: i due sono infatti anche diventati il secondo duo della storia a mettere insieme, nella stessa serata, una prestazione da almeno 40 punti e una tripla-doppia da almeno 15-15-15: prima di loro ci erano riusciti, nel lontano 1962, Wilt Chamberlain (50 punti) e Guy Rodgers (23 punti, 20 rimbalzi, 17 assist) dei San Francisco Warriors contro i Detroit Pistons.

Infine, sempre relativamente alla gara di Westbrook: il playmaker è ora a quota cinque partite da almeno 15 punti, 15 rimbalzi e 15 assist in carriera, tra i giocatori in attività in NBA nessuno ne è mai riuscito a collezionare più di una, e in totale sono solo tre (una di Rondo, una di Jokic e una di Harden).

  • 56
  •  
  •  
  •  

Commenta

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.