Sacchetti in conferenza stampa: “Responsabilità di tutti, non di un singolo”

Home Nazionali World Cup 2019

L’analisi in conferenza stampa del coach dell’Italbasket, Romeo Sacchetti, dopo la sconfitta con la Spagna che ha sancito l’eliminazione degli Azzurri dal Mondiale.

Ci credevamo dopo la bella partenza ma abbiamo sofferto all’inizio del quarto periodo contro la loro pressione. Siamo riusciti a recuperare nel finale ma siamo andati in difficoltà per colpa di questa scelta sbagliata in attacco, abbiamo segnato troppo poco stasera. La Spagna è una grande squadra, hanno vinto i migliori, noi abbiamo perso ma le responsabilità non sono mai dei singoli. Belinelli è un tiratore e può avere una serata storta come tutti, siamo arrivati stanchi e meno lucidi al momento decisivo. Credo che la squadra abbia fatto ciò che poteva fare con i limiti che sapevamo di avere. Ora pensiamo alle Olimpiadi perché saremo al torneo di qualificazione, è un traguardo importante.

Il presidente Gianni Petrucci: “Dispiace ma niente drammi, le disgrazie sono altre”

 

L’analisi di capitan Datome: “Non era la solita Spagna, grande occasione persa”

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.