Coach Vitucci dopo Pesaro-Brindisi: “Buona prestazione. La Coppa Italia? Faremo del nostro meglio”

Serie A News

Le parole di Frank Vitucci dopo il successo di Brindisi su Pesaro:

Beh, che dire, sono certamente soddisfatto perché comunque venire qui a vincere non è mai scontato e lo dimostra anche il nostro approccio alla partita in cui non siamo certo stati brillanti. Infatti dopo i primi momenti abbiamo dovuto premere sull’acceleratore per riprendere  o prendere in mano il filo della partita. Poi l’abbiamo fatto abbastanza bene per tutto l’incontro con un buon contributo da parte di tutti e con tutte le rotazioni che siamo riusciti a fare. Una buona vittoria, una buona prestazione, soprattutto utile perché adesso possiamo iniziare a pensare alla coppa Italia imminente e ben volentieri torneremo qui presto, tra l’altro devo fare i complimenti a Pesaro perché venire qui a giocare è sempre bello, quest’arena si presta moltissimo, è un campo stupendo per giocare a pallacanestro e il cubo che è stato messo è veramente bellissimo e spero che sia foriero per Pesaro di tornare presto ad alti livelli, me lo auguro veramente perché piazza, arena, pubblico lo meritano e me lo auguro. I tifosi chiedono la Coppa… eh ci stiamo abituando troppo bene, no no anzi non è mai troppo, anzi faremo sicuramente del nostro meglio, ci teniamo a far benissimo ma non si può certo fare un pronostico per questa competizione, c’è qualcun’ altro che è più favorito di noi sicuramente. Già il nostro primo avversario è di grande livello, però son partite molto difficili ed anche molto belle. E’ in generale una manifestazione molto bella anche se secondo me è sbagliata un po’ la formula, perché chi gioca venerdì è in svantaggio netto su chi comincia giovedì, c’è una squadra che rischia di fare 3 partite in 45 ore ed un’altra che le può fare in 70. Magari ci vorrebbe un giorno di break per tra i quarti e le semifinali però  siccome gli allenatori vengono come dire coinvolti su queste decisioni federali e strategiche non in maniera giusta allora può capitare… però a parte questo è e sarà una manifestazione bellissima e ben propositiva per la pallacanestro italiana.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.