caboclo brasile

Sale in cattedra Marcelinho: il Brasile apre il Preolimpico con una vittoria sul Montenegro

Home Nazionali Olimpiadi 2024

Il Brasile rischia, ma nel finale doma il Montenegro per vincere la prima partita del Preolimpico di Riga 81-72. Con questo successo la Nazionale verdeoro ipoteca il primo posto nel girone, vista che la seconda partita sarà contro il modesto Camerun.

Meglio il Montenegro nel primo quarto, ovviamente la star è Nikola Vucevic (17 punti e 13 rimbalzi) ma nel secondo periodo il Brasile torna sotto fino al 36-42 firmato da Raul Neto che manda le squadre negli spogliatoi. Nel terzo quarto il Brasile continua a rimanere incollato al match grazie a 9 punti di Bruno Caboclo (top scorer con 25 alla fine), anche se al 30′ è sempre il Montenegro ad essere avanti 52-56. Leo Meindl e Caboclo realizzano il parziale di 7-0 che permette al Brasile di passare a condurre ad inizio quarto quarto, Vucevic e Simonovic rispondono per il momentaneo 65-67. Un gioco da 4 punti di Meindl e la tripla di Lucas Dias permettono ai brasiliani di portarsi sul +5, Vucevic continua a riportare a contatto il Montenegro fino a quando, con meno di 1′ da giocare, Marcelinho Huertas, dopo rimbalzo offensivo di Gui Santos, realizza la tripla del nuovo +5 che stavolta è il colpo del KO. L’errore di Simonovic dall’altra parte e i liberi verdeoro finali fanno il resto.

Brasile: Caboclo 25+9 rimbalzi, Marcelinho Huertas 17, Meindl 10.

Montenegro: Vucevic 17+13 rimbalzi, Simonovic 15, Perry 11.

Foto: FIBA

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.