Salta la firma di Delfino alla Fortitudo: il giocatore voleva un clausola speciale per gennaio

Home Serie A2 News

Carlos Delfino non diventerà un giocatore della Fortitudo Bologna. Questo almeno è quanto emerge da Stadio, che in data odierna riferisce dell’accordo mancato tra le parti e della conseguente scelta dei felsinei di firmare fino a fine anno Mitja Nikolic. La guardia argentina infatti, nel contratto che avrebbe dovuto firmare sino al termine della stagione, avrebbe preteso l’inserimento di una clausola che avrebbe potuto liberarlo a gennaio nel caso in cui fosse arrivata la chiamata di una società di Eurocup, Euroleague o addirittura NBA.

La Fortitudo ha ritenuto la condizione troppo rischiosa per sé e ha saggiamente deciso di percorrere una strada diversa, magari riprovando a tesserare a gennaio, nel caso in cui non avesse ricevuto prima altre offerte, l’ex Milwaukee, che ha già galvanizzato il popolo bolognese negli anni tra il 2002 e il 2004. 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.