San Emeterio firma l’impresa: il Valencia s’impone in casa del Khimki

Coppe Europee Eurolega Home

Khimki Moscow – Valencia Basket Club 75 – 84

(23 – 29, 24 – 15, 15 – 19, 13 – 21)

All’Arena Mytishchi i padroni di casa del Khimki, reduci da tre sconfitte consecutive, ospitano il Valencia, che dal canto suo dopo un avvio di stagione non molto esaltante si trova appaiato in classifica al team russo al nono posto.

Pronti, via ed il primo parziale dell’incontro è favorevole agli ospiti, che con un paio di triple ed il canestro di Ndour sono avanti di 8 lunghezze (5-13 al 4′). Dopo il timeout richiesto dai padroni di casa, però, la musica cambia leggermente: Shved e Timma consentono al Khimki di rimanere a contatto (23-29 al 10′). In avvio di seconda frazione, infatti, i russi dopo essere scivolati nuovamente a -8, rispondono con un parziale di 12 a 3 e si riportano avanti nel punteggio (35-34 al 15′). Un vantaggio che i ragazzi di Kurtinaitis, grazie alle giocate di Evans e Gill, riescono a conservare fino all’intervallo lungo (47-44 al 20′).

Al rientro sul parquet, gli ispanici stringono le maglie nella propria metà del campo e pian piano si appropriano nuovamente dell’inerzia della sfida (51-56 al 24′). In ogni caso, sono i canestri di Zaytsev e del solito Shved a tenere a galla il Khimki (62-56), che però a dieci minuti dalla sirena finale è sotto nel punteggio (62-63 al 30′). L’ultimo periodo di gioco è caratterizzato da sorpassi e controsorpassi: prima il Khimki si porta avanti di 4 con Jovic (73-69), poi si ritrova a dover fare i conti con un incandescente San Emeterio che rompe definitivamente l’equilibrio della sfida a favore di Valencia. Termina 75-84.

TABELLINI

Khimki: Shved 18, Kramer NE, Booker 4, Timma 7, Karasev 5, Zaytsev 6, Jerebko 7, Monia NE, Gill 12, Jovic 8, Evans 8, Bertans NE.

Valencia: Colom 4, Marinkovic, Loyd 2, Ndour 7, Abalde 9, Labeyrie 11, Van Rossum 3, Motum 7, Vives NE, San Emeterio 18, Sastre 10, Doornekamp 13.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.