Santa Cruz inarrestabile, Nico Mannion realizza il suo season-high contro i Long Island Nets

Home NBA News

I Santa Cruz Warriors hanno preso il largo: prosegue la risalita verso il vertice della classifica di G-League col settimo successo consecutivo, arrivato ieri notte contro i Long Island Nets col punteggio netto di 108-88. MVP dell’incontro, a mani basse, l’azzurro Nico Mannion: il rookie degli Warriors ha realizzato un season-high di 25 punti in 36′, aggiungendo 8 assist, 4 recuperi e tirando con un ottimo 10/20 dal campo.

Mannion è stato di gran lunga il miglior marcatore della partita, seguito dal compagno Ryan Taylor con 16.

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.