Sassari la seconda rappresentante dell’Italia in Eurolega?

Home

Domani, mercoledì, sarà una giornata decisiva per decidere il destino dell’Italia nella massima competizione cestistica europea: verranno assegnate le licenze.

Con ogni probabilità i tifosi di Sassari riassaggeranno palcoscenici di alto livello nella prossima stagione.
Con ogni probabilità i tifosi di Sassari riassaggeranno palcoscenici di alto livello nella prossima stagione.

La Dinamo Banco di Sardegna Sassari sembra trovarsi in pole-position per la licenza B di Eurolega in ballo dopo la mancata iscrizione di Siena alle competizioni della prossima stagione. Secondo quanto riportano delle fonti attendibili, sarà proprio il club sardo a presentare l’offerta, di modo da evitare il Qualification Round e affiancare l’EA7 Milano – che avrà la licenza A – tra le rappresentative italiane in Eurolega. Alla fase a gironi, per contro, sembrerebbero rinunciare sia Cantù che Roma, la prima per i noti problemi economici, la seconda perchè decisa a puntare tutto sull’Eurocup insieme a Reggio. O almeno così si spera.

Si Spera perchè per gli appassionati italiani di basket sarebbe troppo felici – e come biasimarli – di essere rappresentati in Europa da soli quattro team, di cui uno di Gold; l’Angelico Biella disputerà infatti l’Eurochallenge, come noto da qualche giorno.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.