Sassari, Sardara: “La squadra sta rispondendo presente: ci vuole pazienza”

Home Serie A News

Questa sera, alle 21, è andata on line l’intervista in diretta al presidente della Dinamo Banco di Sardegna Stefano Sardara: il numero uno biancoblu ha risposto alle domande del responsabile di Dinamo Tv Paolo Citrini. Botta e risposta della durata di un timeout, per analizzare il momento e tracciare i prossimi obiettivi della Dinamo 2018-2019.

A partire dal presente: “Siamo in un momento particolare ma che ci aspettavamo, le ultime settimane sono state molto concitate con l’infortunio di Scott Bamforth che ne ha chiuso la stagione e l’inserimento di due nuovi giocatori che adesso devono inserirsi al meglio. Non ci aspettavamo forse gli stop di Pierre e Smith, ma sappiamo che sono cose che succedono: adesso la squadra è work in progress, dobbiamo ricostruire l’identità di squadra con l’arrivo di due giocatori, ma siamo positivi ci vuole pazienza”.

Nelle difficoltà il numero uno biancoblu vede il bicchiere mezzo pieno: “Credo che la cosa più bella e significativa è che in questo momento tutta la squadra sta rispondendo presente, a partire dal gruppo italiano: penso a Spissu che ieri ha messo a segno il suo career high e ne sono strafelice. Ognuno sta mettendo del suo ed è importante perché abbiamo ottenuto degli importanti risultati e vogliamo giocarceli al meglio: siamo nelle prime 8 squadre del campionato e ci aspettano le Final Eight e abbiamo passato il turno per il Round of 16 di in Fiba Europe Cup”.

Guarda l’intervista completa su Dinamo Tv:

Sassari, 04 febbraio 2019

Ufficio Stampa

Dinamo Banco di Sardegna

  •  
  •  
  •