Scampato pericolo per Rodney Hood, ma non è sicura la sua presenza in gara-1

Home NBA News

Le finali della Western Conference, già orfane di Durant almeno per una partita, rischiano di perdere un altro giocatore fondamentale. Si tratta di Rodney Hood, esterno dei Portland Trail Blazers che si è rivelato decisivo in uscita dalla panchina contro i Denver Nuggets (15 punti di media).

Hood, un passato recente travagliato tra Utah e Cleveland, si è infortunato al ginocchio nel corso di gara-7 contro i Nuggets, in uno scontro fortuito con Torrey Craig. Il giocatore era immediatamente uscito dal campo, senza più rientrare fino alla fine del match. Le prime analisi hanno rivelato una leggera contusione al ginocchio e è stata scartata l’ipotesi che si tratti di un infortunio più serio. A rivelarlo è lo stesso Hood:

“I medici hanno dato un’occhiata al ginocchio ed è tutto a posto. Meno male. L’infortunio non ha una scaletta definitiva, guarderemo giorno per giorno. Spero il dolore passi in fretta: voglio scendere in campo in gara-1.”

Ricordiamo che Portland ha già perso Nurkic per tutta la stagione, mentre Kanter sta giocando i playoffs con una spalla lussata.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.