Schilb e Tyus trascinano il Galatasaray, Playoff sempre più lontani per il Barça

Eurolega

FC BARCELONA – GALATASARAY 62 – 69

(16 – 10; 12 – 16; 22 – 19; 12 – 24)

Galatasaray

Al Palau Blaugrana arriva la quarta sconfitta consecutiva in Eurolega per il Barcellona, che crolla fisicamente nel quarto quarto contro un Galatasaray in grado di rimanere attaccato alla partita e mettere la freccia del sorpasso grazie alle prestazioni monstre di Alex Tyus, autore di 19 punti, 9 rimbalzi e 2 stoppate, e di Blake Schilb, che ha chiuso la partita con 16 punti, 9 rimbalzi e 5 assist.
Iniziano forte i blaugrana nel primo quarto, che faticano a trovare punti dall’arco ma vanno molto bene al ferro con uno strepitoso Vezenkov da 8 punti (4/4) ed un Ante Tomic autore di 4 punti e 2 assist, ma il Gala rimane attaccato alla partita e nel secondo quarto si affida ad Alex Tyus, autore di 7 punti nel quarto, per il sorpasso.  Solo grazie a due triple di Petteri Koponen i catalani chiudono il primo tempo ancora in vantaggio.

Dopo l’intervallo la squadra di coach Bartzokas entra con un atteggiamento diverso, ma ha di fronte un ostico Galatasaray che trova in Jon Diebler dalla panchina punti importanti per arrivare ad inizio quarto quarto sotto solo di 5.
Nell’ultimo quarto la partita non riesce a trovare un padrone, con fiammate di Rice e Koponen da una parte e di Diebler e Tyus dall’altra, fino al canestro di Vlado Micov del 57 – 58: da lì 4 minuti di buio per il Barcellona che subisce un parziale di 9 – 2, di cui 5 punti di Diebler, che costerà loro la partita.

Barcelona: Vezenkov 18, Koponen 15, Rice 8

Galatasaray: Tyus 19, Schilb 16, Diebler 14

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.