Scintille e minacce a distanza fra Charles Barkley e Draymond Green

Home NBA News

Sono volate parole grosse, a distanza, fra Charles Barkley e Draymond Green.

L’ex giocatore dei Suns, attualmente opinionista di TNT, ha attaccato l’ala degli Warriors nell’intervallo della gara fra Golden State e New Orleans: “Vorrei proprio dargli un pugno in faccia“, ha detto Barkley.

Al termine dell’incontro è arrivata la risposta di Green, che di certo non le ha mandate a dire: “Tanta gente parla in tv o dietro a un monitor ma bisogna credere in ciò che si dice. Mi ha visto in tantissime occasioni, la prossima volta può venire e darmi questo pungo in faccia, altrimenti stia zitto. Non è diverso da chi attacca da dietro una tastiera scrivendo su Twitter ma poi non si fa vedere dal vivo”, ha dichiarato lanciando un segnale anche ai leoni da tastiera.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.