hopkins reggio emilia

Scontri in AEK-Reggio Emilia: la sentenza della FIBA contro i greci

Coppe Europee Champions League Home

Settimana scorsa, il match di Basketball Champions League tra AEK Atene e Reggio Emilia è stato teatro di violenti e vergognosi scontri sulle tribune. I tifosi greci aveva aggredito quelli italiani prima della partita, che nonostante l’accaduto era andata in scena con soli 15′ di ritardo per decisione della FIBA.

La stessa FIBA oggi ha emesso la sentenza contro l’AEK Atene per quanto successo. Al club giallonero è stata assegnata una multa di 10.000 dollari, da aggiungersi a 3 partite in casa a porte chiuse. L’AEK potrà fare ricorso e nel caso sperare in una diminuzione della punizione: attualmente i greci hanno un record di 2-3 in BCL, a pari-merito con Reggio Emilia e il Pinar Karsiyaka. La prossima gara sarà in casa, il 21 dicembre, contro il Pinar: match che sarà anche l’ultimo della fase a gironi e quindi decisivo.

Foto: FIBA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.