Secondo quarto perfetto, Scafati batte Trapani dominando a rimbalzo

Serie A2 Recap

Givova Scafati – Lighthouse Trapani 91-78

(20-21, 31-18, 17-14, 23-25)

Avvio equilibrato delle due squadre, con Scafati che arriva sul 16-11 grazie ad un Marco Santiangeli in serata prima di farsi recuperare e superare alla fine del primo quarto, quando Trapani trova il 20-21 con due liberi di Ganeto. L’approccio campano è totalmente di un altro livello nel secondo periodo: i gialloblu scavano subito il solco, portandosi a +8, ma si fanno raggiungere dagli ospiti fino al 32-28 firmato da Andrea Renzi. Scafati riesce comunque ad allungare nuovamente, arrivando ad un massimo vantaggio di +14 grazie al dominio a rimbalzo (48 contro 33 a fine gara), alla fine del secondo quarto i padroni di casa conducono 51-39.

Nel terzo periodo la Givova tocca il +16, con Trapani che non riesce a rientrare e rimane sempre oltre la doppia cifra di svantaggio, nonostante i tentativi di Renzi una tripla di Romeo vale anche il +17 ed al 30′ Scafati è avanti 68-53. Nel quarto quarto non cambia nulla: la Lighthouse torna a -9 per due volte con Spizzichini, ma è solo un’illusione: un break gialloblu di 8-1 nel finale assicura la vittoria agli uomini di coach Perdichizzi per 91-78.

Scafati: Ranuzzi 4, Crow 6, G. Spizzichini 10, Santiangeli 19, Pipitone, Miles 19, Sherrod 12, Ammannato 9, Trapani 2, Romeo 10.

Trapani: Ganeto 2, Simic, Renzi 12, S. Spizzichini 9, Viglianisi 11, Mollura NE, Bossi 8, Testa 7, Perry 17, Jefferson 12, Fontana NE.

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.