Sei uomini in doppia cifra e lo Zalgiris travolge anche l’Olympiacos

Coppe Europee Eurolega Home

Zalgiris Kaunas – Olympiacos 94 – 69

(22 – 17, 24 – 20, 23 – 11, 25 – 21)

Alla Zalgirio Arena, i padroni di casa dello Zalgiris, dopo aver vinto 5 delle ultime 7 partite, ospitano per il 23° turno della Regular Season i greci dell’Olympiacos, che all’andata si imposero con il punteggio di 83 a 74 trascinati da Spanoulis e Milutinov.

Si alza il sipario ed è Arturas Milaknis, uno dei veterani dello Zalgiris, a propiziare il primo parziale della sfida (13-7 al 5′), a cui però fanno seguito i canestri di Papanikolaou e Rubit che tengono a galla l’Olympiacos (22-17 al 10′). In avvio di seconda frazione, però, il margine tra le due squadre, dopo la tripla di Rivers, comincia ad allargarsi notevolmente (34-20 al 13′) ed a nulla serve il minuto di sospensione richiesto dalla panchina greca visto che i lituani trovano il modo, con Leday ed Ulanovas, per allungare sul +9 prima dell’intervallo lungo (46-37 al 20′).

Al rientro sul parquet, è nuovamente macchiato di biancoverde il primo parziale (57-43) che di fatto rompe definitivamente l’equilibrio della sfida: dopo essere stato sotto anche di 24 lunghezze, prima dell’ultimo mini-intervallo l’Olympiacos deve recuperare 21 punti (69-48 al 30′). Insomma, una missione impossibile che si trasforma in un nulla di fatto e che apre la strada alla sesta vittoria nelle ultime 8 partite (94-69 al 40′).

TABELLINI

Zalgiris Kaunas: Milaknis 19, Rivers 12, Walkup 12, Geben 12, Ulanovas 11.

Olympiacos: Vezenkov 15, Rubit 10, Baldwin IV 9.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.