Sempre peggio a Torino: la Fiat rischia 6 punti di penalizzazione

Home Serie A News

La situazione in casa Fiat Auxilium Torino peggiora di giorno in giorno. Infatti, dopo l’arrivo di Dmitry Gerasimenko, il mancato bonifico fatto dal magnate ucraino e l’esclusione dalla Legabasket per la stagione 2019-2020, ora dovrebbero arrivare 6 punti di penalizzazione, come scritto da Andrea Tosi su La Gazzetta dello Sport.

La Comtec chiederà l’applicazione di 6 punti di penalità per i mancati versamenti al 31 dicembre 2018, che si rifletteranno sul campionato in corso, mentre altri controlli, eseguiti su adempimenti dovuti dopo il primo gennaio 2019, avranno i loro effetti nella prossima stagione, in qualunque categoria dovesse trovarsi l’Auxilium.

Se davvero ci sarà questa penalizzazione, che potrebbe diventare effettiva tra martedì e mercoledì, Torino verrebbe relegata all’ultimo posto in classifica e retrocederebbe sul campo, anche se mancano ancora due giornate al termine del campionato nelle quali potrebbe impreziosire la propria graduatoria con altrettante vittorie.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.