Serie A: Brindisi valuta Giuri, Cantù su Bagatskis, Bucchi sempre più vicino a Pesaro

Serie A News

bucchi brindisi
Entra nel vivo il mercato dell’Enel Brindisi che nella prossima stagione vuole provare a riscattare la fallimentare stagione 2015-2016 che ha visto i brindisini chiudere la Regular Season al decimo posto con un record di 13-17. Secondo quanto riporta Spicchi d’Arancia la società pugliese starebbe sondando la pista che porta a Marco Giuri per aumentare il pacchetto degli italiani, vista la clausola di uscita sui contratti di Cournooh (7.8 ppg, 2 assist in 25′) e Zerini (5.9 ppg, 4.6 rpg in 23.4′), quest’ultimo con escape gratuita a suo favore fino al 15 luglio. Giuri al momento è però legato da un accordo biennale con Caserta senza uscite. Nell’ultima stagione Giuri ha chiuso la stagione a 6.0 ppg e 1.7 assist ad allacciata di scarpe.

Ainars Bagatskis (delphi.lv)
Ainars Bagatskis (delphi.lv)

Anche l’Acqua Vitasnella Cantù vuole riscattare l’ultima stagione, ma se l’Enel ha già il suo nuovo coach (Meo Sacchetti ndr), la società brianzola deve ancora scegliere quella che sarà la guida tecnica nella stagione 2016-2017. Sempre secondo Spicchi d’Arancia, tra i principali candidati c’è Ainars Bagatskis, ex coach del Nizhny Novgorod e attuale allenatore della Lettonia. Il tecnico lettone ancora non ha preso la decisione sull’eventuale sostituzione di Obradovic sulla panchina dell’Alba Berlino. In caso di rifiuto da parte di Bagatskis, il favorito numero due è Lele Molin o, come terza alternativa, si cercherà un altro allenatore italiano.

Anche la Consultinvest Pesaro è in cerca di un nuovo coach per la prossima stagione e, ormai da giorni, l’ipotesi più accreditata è rappresentata da Piero Bucchi che dovrebbe firmare il contratto con i marchigiani già la settimana prossima. Per quanto riguarda i rinnovi le priorità sono quelle legate a Tau Lydeka (10.3+8 rimbalzi) e Trevor Lacey (14.5+4.8), mentre il sogno sarebbe la conferma di Austin Daye, autentico trascinatore di Pesaro in questa stagione capocannoniere della Serie A con i suoi 447 punti in 21 partite (21.3 di media).

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.