Shake Milton ha pareggiato il record NBA di triple consecutive segnate

Home NBA News

Molti di voi potrebbero non conoscerlo ancora, visto che ha iniziato a giocare veramente solo a fine gennaio, ma Shake Milton è un nome che potreste volervi segnare: guardia dei Philadelphia 76ers, 54° chiamata assoluta al Draft 2018, ha iniziato di recente ad avere più spazio a causa dei numerosi infortuni che hanno colpito il roster di Brett Brown.

Milton si è fatto trovare pronto: in 8 delle ultime 15 partite è andato in doppia cifra, stasera contro i Clippers ha realizzato il proprio career-high e nel primo tempo, con 25 punti e 11/12 al tiro, è diventato anche il secondo giocatore della storia dei 76ers ad arrivare all’intervallo con almeno 20 punti e il 90% al tiro dopo Ben Simmons. Ma non solo: Milton ha segnato 5 triple su 5 tentativi contro i Clippers, un dato che gli ha permesso di arrivare a 13 triple consecutive segnate nelle ultime 3 gare. Il giocatore ne aveva già segnate 5/5 contro New York e le ultime 3 contro Cleveland (in quella partita Milton aveva tirato 4/6 da dietro l’arco). Le 13 triple segnate di fila sono un record NBA pareggiato da Milton, che ora è spalla-a-spalla con Brent Price e Terry Mills.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.