Shaq sulle critiche di Kobe: “3 Mvp delle Finals, 4 anelli: non male per uno che non si è mai allenato”

Home NBA News

La simpatica faida tra Shaquille O’Neal e Kobe Bryant ha recentemente ripreso vigore, in seguito ad un commento fatto dal Mamba, in cui ha espresso il proprio rammarico sostenendo che avrebbe potuto vincere almeno 12 anelli se il suo ex compagno di squadra si fosse allenato come un professionista serio.

I due hanno continuato con un botta e risposta sui social media e davanti ai microfoni, e l’ultimo commento in ordine di tempo è stato quello del Diesel durante un’intervista a Yahoo!Finance: “Kobe critica la mia etica del lavoro? Lo sta dicendo a me o a tutte le mie statue fuori dallo Staples Center? La mia etica del lavoro parla da sola, la bella cosa di me è che ho sempre fatto come ho voluto io ed ho avuto sempre molto successo dentro e fuori dal campo. 3 titoli di MVP delle Finals, 4 titoli di campione NBA: non male per uno che non si è mai allenato“.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.