Shaquille O’Neal pensa che chiunque vincerà l’NBA nel 2019-20 avrà comunque un “asterisco”

Home NBA News

Shaquille O’Neal, Hall of Famer della NBA, ritiene che vincere il Larry O’Brien non significherà nulla quest’anno a causa dello stato di agitazione a livello mondiale per colpa della pandemia di coronavirus.

Oltre a suggerire che la stagione venga immediatamente cancellata, l’attuale 48enne analista di TNT ha rivelato che chi vince il titolo nel 2019-2020 avrà un “asterisco” sul suo curriculum.

“Cancelliamo questa stagione e basta. Qualsiasi squadra vincerà quest’anno, ci sarà un asterisco sul curriculum dei giocatori. Non otterranno il rispetto”.

“E se una squadra che non è in corsa e in qualche modo all’improvviso dovesse vincere con un nuovo format di playoff? Nessuno li rispetterà. Quindi, cancelliamo tutto. Preoccupatevi per la sicurezza dei fan e delle persone”.

Tutti i segnali indicano che l’NBA riprenderà la stagione a un certo punto, in particolare a seguito della decisione del Commisioner Adam Silver di riaprire le strutture di allenamento negli Stati con protocolli di quarantena semplificati o revocati.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.