Shaquille O’Neal perentorio: “La NBA chiuda la stagione, sarebbe un titolo finto”

Home NBA News

Shaquille O’Neal si è espresso chiaramente a favore della chiusura anticipata della stagione NBA, senza assegnare il titolo di quest’anno. Una vittoria che non avrebbe alcun valore secondo Shaq, che ha espresso il suo pensiero in una intervista per USA Today.

Bisogna mandare tutti a casa e annullare la stagione, concentrandosi sul prossimo anno. A cosa servirebbe tornare in campo? Chiunque vinca, si vedrà il titolo contestato, avrà un asterisco vicino al suo nome nell’albo d’oro, se una squadra dovesse conquistare l’anello sfruttando un nuovo format non avrebbe mai il rispetto delle altre. Ma poi se anche giocando a porte chiuse venisse fuori un nuovo positivo? Basta che una sola persona si ammali per mandare tutto all’aria perciò preoccupiamoci della sicurezza di tutti e pensiamo alla prossima stagione.

 

Un altro punto toccato da O’Neal riguarda la possibilità di giocare a porte chiuse.

Per noi giocatori è fondamentale, sono i tifosi a darci adrenalina. Io quando giocavo in trasferta avevo bisogno di guadare in faccia i supporters avversari per caricarmi oppure amavo guardare negli occhi un bambino per vederlo girarsi meravigliato verso il padre.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.