Shengelia guida il Baskonia al successo sullo Zenit San Pietroburgo

Coppe Europee Eurolega

Baskonia – Zenit San Pietroburgo 70-60

(15-18, 19-10, 18-16, 18-16)

Vittoria non facile ma importante per il Baskonia, che ha la meglio sul fanalino di coda dell’Eurolega grazie ad un buon secondo quarto. I baschi inseguono per quasi tutto il primo periodo, con lo Zenit che trova subito 8 punti da Gustavo Ayon e chiude la frazione avanti 15-18. Nel secondo periodo gli spagnoli mettono la testa avanti con un canestro di Achille Polonara e prendono definitivamente il largo nei 4′ prima dell’intervallo, raggiungendo un massimo vantaggio di +9 mentre Tornike Shengelia raggiunge quota 1500 punti in carriera in Eurolega: le squadre rientrano negli spogliatoi sul 34-28.

Nel secondo tempo lo Zenit prima scivola a -10 e poi si rifà sotto col solito Ayon fino al -2, segue un nuovo allungo del Baskonia che arriva al 30′ sul 52-44. Nell’ultimo periodo i baschi mantengono sempre un divario rassicurante e alla fine vincono 70-60.

Baskonia: Shengelia 20, Janning 11, Vildoza 10.

Zenit: Ayon 18, Abromaitis 11, Hollins 10.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.