Si fermano Ginobili e Korver per infortunio

Home NBA News

L’ultima nottata Nba non è stata molto fortunata per le guardie: sia Manu Ginobili che Kyle Korver hanno riportato degli infortuni nei match vinti rispettivamente contro Minnesota e Los Angeles Lakers. Il campione argentino, protagonista contro i Timberwolves per un divertente episodio accaduto con uno dei tre direttori di gara, ha riportato una distorsione alla caviglia che gli impedirà di scendere in campo nei prossimi 10 giorni. Un contrattempo che non farà contento di certo Popovich, desideroso finalmente di avere il roster al completo per tentare di migliorare il proprio ranking in chiave playoff.

Per quanto concerne Korver, un violento contrasto con il centro Ed Davis gli ha causato la frattura del naso nel bel mezzo del secondo quarto della sfida coi gialloviola. Korver ha abbandonato il parquet senza poi più rientrare, mettendo così fine alla sua striscia di 51 partite consecutive con almeno una tripla a bersaglio. Vedremo se Korver sarà risparmiato per i prossimi match, o se sarà già in grado di tornare protagonista grazie all’ausilio di una maschera protettiva. L’unica cosa certa, per la gioia di tutti i supporters degli Hawks, è che il danno non sembra essere assolutamente allarmante. 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.