michael beasley

Si rivede anche Michael Beasley: firma in G-League?

Home NBA News

Negli ultimi giorni la NBA sembra tornata indietro di qualche anno, con le firme, a causa delle numerose assenze per Covid-19, di giocatori come Isaiah Thomas, Lance Stephenson e Joe Johnson. A queste si aggiunge ora quella, ancora potenziale, di Michael Beasley. Il giocatore ha ricevuto la proposta di un contratto “generico” in G-League e nei prossimi giorni potrebbe scendere in campo nella Lega di sviluppo, con la speranza di ricevere una chiamata dalla NBA.

Beasley non gioca in NBA dalla stagione 2018-19, quando scese in campo 26 volte con i Lakers. Da allora per lui qualche partita in Cina pre-pandemia e nei mesi scorsi una comparsa in Porto Rico dopo la Summer League con Portland.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.