Fontecchio NBA

Simone Fontecchio al debutto in NBA: “Sono qui per restarci a lungo”

Home NBA News

Simone Fontecchio si prepara all’esordio in NBA. Dopo la pre-season, l’azzurro giocherà la sua prima gara ufficiale con gli Utah Jazz nella notte fra mercoledì e giovedì, alle 3 (ora italiana) contro i Denver Nuggets.

In vista del suo esordio, ha raccontato le proprie sensazione a Il Messaggero.

Sono emozionato ed eccitato per questa nuova avventura, spero di restare in NBA il più a lungo possibile, voglio dimostrare di poterci stare, non voglio essere solamente di passaggio. Questa è una lega di specialisti, è meglio saper fare una cosa molto bene che tante discretamente, io proverò a far vedere le mie qualità.

Fontecchio ha parlato anche del processo di maturazione che ha vissuto momenti decisivi fuori dall’Italia.

Andare a giocare all’estero e uscire dalla comfort zone mi ha aiutato ad assumermi più responsabilità rispetto a quanto avrei fatto in Italia. Però non è una formula magica, ci sono tanti azzurri che stanno facendo bene nel nostro campionato come Tonut. In me non è scattata nulla all’improvviso, è stato un processo graduale di responsabilità e fiducia in me stesso che mi hanno fatto crescere come giocatore e persona. Man mano mi sono reso conto di riuscire a fare cose che prima non realizzavo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.