Simone Pianigiani: “Viste le circostanze siamo una squadra quasi nuova. Kaleb torna ad allenarsi martedì”

Coppe Europee Eurolega Home

Nella conferenza stampa che ha seguito la vittoria contro il Darussafaka, Simone Pianigiani ha parlato così della prestazione dei suoi e anche della situazione infortuni:

“Solida gara. Abbiamo lavorato molto bene a rimbalzo contro una squarta che vanta il miglior record per rimbalzi offensivi. Alla fine abbiamo fatto il rush finale per vincere dopo aver fatto 30 minuti punto a punto. Abbiamo eseguito il piano gara e commesso un paio di errori nei primi venti minuti. Abbiamo segnato anche i tiri aperti ed è per questo che abbiamo vinto una gara fondamentale. Date le circostanze, siamo di fatto una squadra praticamente nuova e non è facile fare cambiamenti durante la stagione. Rispetto a squadre come queste dobbiamo sperimentare. Gudaitis non ci sarà più fino alla fine della stagione. Non mi è mai capitata una stagione del genere, ma come ho detto nel pre partita è un’occasione che ci permette di valutare il carattere dei nostri giocatori. E’ ciò che distingue i grandi club, i grandi giocatori. Non guardiamo il discorso playoff, ma ci fa piacere essere lì, essere considerati pericolosi. Brooks da 5 ha un’infiammazione al rotuleo e dobbiamo gestirlo per l’extra-sforzo. Martedì prossimo dovrebbe iniziare di nuovo con contatto Tarczewski, lo proveremo in allenamento martedì. Abbiamo aspettato la gara. Dovevamo limitare Douglas, ha fatto 4 punti nel primo tempo. Dovevamo spalmare le nostre energie nei vari quintetti per poter avere poi l’energia per spezzare la gara. Sono stati molto bravi”.

 

  • 32
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.