Sofferenza, cuore, Janning e Shengelia: il Baskonia supera all’ultimo respiro l’ALBA Berlino

Coppe Europee Eurolega

Baskonia Vitoria – ALBA Berlino 73-72

(15-15; 14-24; 19-20; 25-13)

In un’avvio di gara in cui i ritmi bassi sono incentrati sulla ricerca delle linee di penetrazione o aperture nelle difese avversarie, solo Shengelia riesce a trovare spazio contro la manovra berlinese (7-9 dopo 5′); le troppe palle perse limitano la pulizia dell’attacco dell’ALBA, mentre l’asse Christon-Diop produce punti importanti per il 15 pari al primo gong. Come comincia la seconda frazione, una pioggia di triple di abbatte sui padroni di casa che subiscono il primo svantaggio in doppia cifra (19-29), ma un 8-0 di parziale rimette la gara in pari; gli uomini di Aito tornano a respirare con le triple, mentre la compagine basca continua a faticare nel trovare spazio dentro l’area e il primo tempo chiude i battenti sul 29-39.

Dopo il primo sprazzo di energia in avvio di ripresa, il Baskonia non riesce più ad emergere: la difesa berlinese si chiude bene dentro l’area e con pazienza torna a costruire il divario oltre la doppia cifra, in un avvio di ripresa a mani fredde (35-46 dopo 5′); gli uomini di Ivanovic tornano a segnare innescando i tagli di Diop, ma la replica ospite arriva con il tiro pesante che allarga il divario e permette di chiudere il terzo periodo in sicurezza (48-59). Ad inizio ultimo quarto, i baschi esplodono con un 11-0 (con protagonista anche Polonara) che pareggia la gara e tiene aperto il discorso partita: tuttavia manca quel pizzico di cinismo per riprendere il vantaggio e l’ALBA mette sempre una zampa avanti sul punteggio, in particolar modo grazie a Eriksson; non c’è resa però per i padroni di casa che restano in parità con il solito Shengelia (70 pari a un minuto dalla fine). Giffey sigla i liberi del vantaggio, poi nel convulso finale Janning trova il vantaggio tanto cercato a 3”. L’ultima azione dell’ALBA passa dalle mani di Sikma, ma il suo tiro si spegne sulla stoppata di Shengelia: vince il Baskonia 73-72.

 

BASKONIA: Shengelia 24, Christon 14, Diop 11

ALBA: Eriksson 16, Giffey 14

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.