Solo una multa per Draymond Green e Bradley Beal, sospesi invece Morris e Felix

NBA News

La NBA ha decretato le sanzioni per la rissa che ha coinvolto soprattutto Draymond Green e Bradley Beal nella partita di venerdì notte tra Golden State Warriors e Washington Wizards. Entrambi i giocatori, espulsi nel corso del match, sono stati semplicemente multati: Green di 25mila dollari e Beal di 50mila. Anche Kelly Oubre Jr, colpevole nel marasma generale di aver rifilato un pugno a Klay Thompson, è stato solo multato di 15mila dollari.

La sospensione di una gara è invece arrivata per i due giocatori di Washington, Markieff Morris e Carrick Felix, che durante la rissa hanno lasciato la panchina, violando una delle regole della NBA.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.