Sono rimasti due pretendenti per la panchina degli Houston Rockets

Home NBA News

Dopo una lunga ricerca, gli Houston Rockets, che ieri hanno salutato dopo 13 anni il GM Daryl Morey, hanno ridotto a due i candidati per la panchina lasciata vacante qualche settimana fa da Mike D’Antoni. Tyronn Lue, uno dei favoriti, si è accasato ai Los Angeles Clippers, e così sono rimasti da una parte John Lucas e dall’altra Jeff Van Gundy, entrambi incontrati per la seconda volta nelle scorse volte.

Secondo quanto riportato da Marc Stein, Lucas sarebbe comunque il preferito delle stelle James Harden e Russell Westbrook, oltre che del nuovo GM Rafael Stone. Van Gundy, che non allena in NBA dal 2007 (proprio a Houston), invece starebbe rincorrendo. Lucas, che in passato ha allenato San Antonio, Philadelphia e Cleveland, dal 2016 era addetto al Player Developement dei Rockets e quindi conosce bene i giocatori. Non è head coach in NBA dal 2003 e in carriera vanta un record di 173-258 in panchina.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.