Sorpresa al Geovillage: blackout nel finale di secondo quarto tra Brindisi e Sassari

Home Serie A News

Problema inaspettato nel finale del secondo parziale della sfida tra Happy Casa Brindisi e Banco di Sardegna Sassari. A fine del timeout chiamato dalla Dinamo a 21 secondi dalla fine le luci del palazzetto dello sport del Geovillage, struttura ricettiva olbiese che sta ospitando il girone D della Eurosport Supercoppa, si sono improvvisamente spente per almeno cinque minuti, mettendo inizialmente in difficoltà giocatori, staff e arbitri costretti a fermarsi forzatamente.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Vasa Pusica è una sentenza: a segno anche al buio 💡🔦💣 #impozibleisnothing 🎥: @eurosportitalia

Un post condiviso da Dinamo Sassari (@dinamo_sassari) in data:

Unica fonte di luce del Geopalace sono stati i banner pubblicitari, insieme a un faretto acceso solo per l’azione finale che ha portato poi al canestro di Vasa Pusica. Nella pausa lunga i tecnici hanno finalmente riportato lo status quo nel parquet e la gara ha potuto riprendere in maniera ordinaria. Uno scherzetto che poteva potenzialmente costare un rinvio della gara.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.