Spencer Dinwiddie non è ancora guarito dal coronavirus: non giocherà il finale di stagione

Home NBA News

Sono arrivati oggi gli esiti del tampone di Spencer Dinwiddie: il giocatore era risultato positivo al coronavirus nelle scorse settimane e si attendevano proprio questi risultati per capire se avrebbe giocato il finale di stagione con i Brooklyn Nets. Purtroppo per il playmaker, 20.6 punti di media in questa stagione, il tampone è stato ancora positivo e, in comune accordo con dottori ed NBA, Dinwiddie non volerà a Orlando insieme ai compagni nelle prossime ore.

Dinwiddie è il terzo giocatore dei Nets a dare forfait dopo DeAndre Jordan (anche lui positivo) e Wilson Chandler (out per ragioni familiari): a queste assenze vanno poi aggiunte quelle, per infortunio, di Kyrie Irving e Kevin Durant. Brooklyn sarebbe molto vicina alla firma di Amir Johnson, libero dall’estate scorsa, per tamponare i tanti buchi lasciati.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.