Sprewell: “Sono pronto a guidare i giovani Knicks”

Home NBA News

Latrell Sprewell è stato una delle stelle dei New York Knicks degli inizi del nuovo millennio e ha formato, insieme ad Allan Houston, una delle coppie di scorer più prolifici di quell’epoca: i suoi dreads hanno illuminato il Madison Square Garden per 4 stagioni dal 1999 al 2003, quando i Knicks lo spedirono a Minnesota dove concluse la sua carriera.

Personaggio controverso per il suo stile dentro e fuori dal campo, Sprewell ha ora 48 anni e, dopo una carriera prolifica da giocatore, è pronto a vestire i panni di consulente, se la franchigia della Grande Mela lo chiamasse: “Sarebbe molto bello per me, mi sentirei bene. New York è come una seconda casa per me. Riuscire a tornare lì, interagire con i giocatori ed essere circondati dai vecchi amici, vecchi compagni di squaadra, sarebbe sicuramente una cosa fantastica. Se me lo chiedessero, accetterei sicuramente, farei qualsiasi cosa per migliorare i giocatori“.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.