Stagione di Eurolega cancellata: cosa cambia per Virtus Bologna e Reyer Venezia

Coppe Europee Eurocup Home

La cancellazione della stagione 2019-20 di Eurolega ed EuroCup, diventata ufficiale poco fa, cambia inevitabilmente anche i piani di diverse squadre, comprese la Virtus Bologna e la Reyer Venezia. Non solo le due formazioni, entrambe ancora impegnate in EuroCup prima dello stop, non potranno quindi puntare alla vittoria della coppa, ma vedranno anche chiuse definitivamente le porte dell’Eurolega della prossima stagione.

Se infatti Venezia era in dubbio addirittura per l’EuroCup, non è un segreto che la Virtus puntasse ad una wild card per la prima coppa continentale, che l’avrebbe resa la seconda italiana in Eurolega. A quanto pare, però, al via il prossimo autunno saranno confermate tutte le 18 squadre partecipanti nella edizione di quest’anno: salvo passi indietro di qualche compagine, quindi, sembrerebbe momentaneamente svanito il sogno di una wild card per i bianconeri. Con l’organico delle partecipanti che rimane sostanzialmente invariato, inoltre, Venezia acquisirebbe la certezza di partecipare anche nella prossima stagione all’EuroCup per la quale, prima di oggi, avrebbe potuto solo chiedere una wild card.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.