Partizan Stella Rossa

Stella Rossa-Partizan: i tifosi invadono il campo e il match viene sospeso

Estero Europa Home

Questa sera è successo di tutto durante la vibrante gara-5 tra Stella Rossa Belgrado e Partizan Belgrado. Il match, che decreterà la vincente dell’ABA League e anche la qualificata matematica alla prossima EuroLega, è stato sospeso sul punteggio di 39 pari a inizio terzo quarto perché alcuni tifosi – non propriamente dei laureati ad Harvard – ha iniziato a tirare oggetti contro gli arbitri, fino ad arrivare a invadere il campo di gioco, concludendo il tutto con dei selfie sul parquet serbo.

Dopo un po’ di panico e il delirio generale, il match è stato momentaneamente sospeso. Secondo le notizie di Donatas Urbonas, uno dei massimi giornalisti di basket in Europa, la contesa riprenderà, ma a porte chiuse. Quello che stanno cercando di capire adesso è se riprenderà oggi o domani o nei prossimi giorni, perché i tifosi continueranno la loro “battaglia” anche fuori dall’Aleksandar Nikolić Arena.

Vi terremo aggiornati sui prossimi sviluppi, qualora ce ne fossero già questa sera. Come sempre è da condannare che ci siano certi gesti in un palazzetto di basket. Ma sappiamo che purtroppo questo è il bello (inteso come coreografie e folklore) e soprattutto il brutto della pallacanestro in Serbia (perché spesso si sfocia in risse o peggio ancora).

Leggi anche: Peppe Poeta, il più grande perdente di successo del basket italiano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.