Steph Curry e LeBron James hanno scelto i roster per l’All Star Game 2018

Home NBA News

Sono stati definiti i roster definitivi dell’All Star Game 2018 di Los Angeles, che per la prima volta non saranno distinti in Western e Eastern Conference. LeBron James e Stephen Curry, i due capitani in quanto giocatori più votati dai fans, hanno nelle scorse ore dato vita ad una conference call privata ed hanno dato vita ad un Draft durante il quale si sono “spartiti” i ventiquattro usciti dalle scelte dei tifosi, dei media e dei coach (tutti e tre per i titolari, solo i coach per le riserve).

L’esperienza sembra piaciuta molto a entrambi i capitani, a giudicare dai tweet: chissà che dall’anno prossimo la NBA non decida quindi di rendere questo speciale Draft disponibile in televisione anche per gli appassionati.

Di seguito la composizione delle due squadre, denominate proprio Team LeBron e Team Curry, che si sfideranno il 18 febbraio allo Staples Center:

LeBron James ha quindi selezionato Kyrie Irving nella propria squadra, per ricomporre il duo che ha trascinato Cleveland alle ultime tre Finals nonostante le voci di un rapporto logoro tra i due: nella stessa squadra anche altri due amici diventati rivali, Kevin Durant e Russell Westbrook, già l’anno scorso compagni di squadra ad Ovest. Le maglie che verranno utilizzate per la partita saranno quelle anticipate sul web nei giorni scorsi.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.