Steph Curry si è operato: i tempi di recupero saranno molto lunghi

Home NBA News

Dopo l’infortunio alla mano subito nell’ultima gara contro Phoenix, Steph Curry e i Golden State Warriors hanno deciso per l’operazione chirurgica alla mano sinistra. Il giocatore è andato oggi sotto i ferri, come riportato da Marc Stein: i tempi di recupero saranno molto lunghi, si parla di almeno 3 mesi.

Gli Warriors, che hanno già ai box Klay Thompson, sono al momento sull’1-3 dopo quattro gare di RS.

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.