Steph Curry si fa avanti per rappresentare Team USA alle Olimpiadi di Tokyo 2020

Home Nazionali News

Non solo Damian Lillard e Draymond Green, dopo le tante assenze ed il conseguente flop al Mondiale, Team USA ha ottenuto un’altra promessa illustre: secondo quanto raccolto da Rachel Nichols di ESPN, Steph Curry avrebbe dichiarato di essere deciso a partecipare alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

Per Curry sarebbero le prime Olimpiadi dopo due Mondiali vinti nel 2010 e nel 2014.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.