steph curry

Steph Curry tornerà in campo domani contro Phoenix

Home NBA News

Alla fine sono state 11 le partite saltate da Steph Curry per l’infortunio alla spalla. La superstar dei Golden State Warriors è stato classificato come “probable” per la gara di domani contro i Phoenix Suns e quindi con ogni probabilità farà il suo ritorno in campo. Senza di lui si temeva una debacle degli Warriors, che invece hanno totalizzato 6 vittorie in 11 incontri e sono sul 20-20, sesti nella Western Conference.

In assenza di Curry, Jordan Poole e Klay Thompson hanno fatto la differenza, risultando determinanti in molte occasioni. Curry prima dell’infortunio aveva segnato 30.0 punti con 6.6 rimbalzi e 6.8 assist, domani troverà davanti Phoenix, la peggior squadra NBA di quest’ultimo periodo. I Suns hanno perso 9 delle ultime 10 partite, comprese 6 consecutive.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.