Stephen A. Smith su Kyrie Irving: “Preferirebbe non trovarsi a Cleveland”

NBA News

Il commentatore di ESPN giudica la situazione dei Cavaliers non ideale per il loro numero 2.

kyrie-irving-nba-los-angeles-lakers-cleveland-cavaliers-850x560

Giornalista sportivo, commentatore per ESPN, analista di SportCenter e conduttore radiofonico: Stephen A. Smith è certamente una delle personalità di spicco tra le più importanti del panorama degli addetti ai lavori NBA.

Il giornalista che qualche mese fa si rese protagonista di una curiosa vicenda fatta di botte e risposte non prorio amichevoli con Kevin Durant, ha parlato ai microfoni di First Take della diffcile situazione di Kyrie Irving, che a suo dire prediligerebbe un ruolo diverso, anche in un’altra squadra.

“Lo dico da più di un anno, Kyrie non si trova bene a Cleveland, non è la situazione ideale per lui. Non posso scendere troppo nei particolari, non ho parlato con lui personalmente. E’ una voce che sento circolare da mesi, credo che preferirebbe trovarsi in un’altra squadra piuttosto che nei Cavaliers.”

Irving, tornato sul parquet lo scorso 20 dicembre, sta viaggiando a 18.9 punti e 4.3 assist di media.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.