Stephen Curry rivela il messaggio inviato a Klay Thompson subito dopo l’infortunio

Home NBA News

Stephen Curry ha parlato dell’infortunio del compagno Klay Thompson, costretto a fermarsi di nuovo proprio quando stavo per tornare alla fine del lungo stop.

Il leader dei Golden State Warriors ha spiegato il percorso che dovrà seguire l’amico per recuperare e ha svelato quale messaggio gli ha mandato subito dopo aver saputo del suo infortunio.

Gli ho scritto solamente: “Cerca di restarci vicino più che puoi perché la squadra ha bisogno di te e del tuo sostegno”. So che ha lavorato tantissimo per recuperare in tempo per l’inizio della stagione ma sono sicuro che riuscirà a trovare ancora le motivazioni per non buttarsi giù e rientrare ancora più forte. È ancora giovane e ha davanti a sé diverse stagioni da vivere da protagonista, noi crediamo in lui e siamo convinti che si ristabilirà presto.

 

Fonte: The San Francisco Chronicle’s

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.