Stephen Jackson: “Non voglio parlare con Tony Parker, non è stato un buon compagno”

Home NBA News

Settimana scorsa i San Antonio Spurs hanno ritirato la maglia #9 di Tony Parker, per oltre una decade giocatore-simbolo della franchigia e uno dei migliori europei mai passati in NBA.

La stessa stima per il francese non sembra averla però Stephen Jackson, che con Parker condivise per qualche mese lo spogliatoio di San Antonio tra il 2012 e il 2013 prima di venire tagliato a causa di alcuni problemi con compagni e staff. Parlando con il Los Angeles Times, Jax ha ribadito di avere dell’astio nei confronti degli Spurs e di Parker risalente proprio a quell’esperienza molto negativa.

“Non ho ragioni per parlare con Tony Parker e non voglio farlo” – ha dichiarato Jackson – “I miei problemi con Parker sono relativi al basket. Non mi piaceva il compagno che era. Mi ignorava di proposito. Non voglio mancargli di rispetto come uomo, ma avevo un problema con lui in campo”.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.