Stephen Silas sarà il prossimo head coach degli Houston Rockets

Home NBA News

Sarà Stephen Silas il successore di Mike D’Antoni sulla panchina degli Houston Rockets. L’ormai ex assistente allenatore dei Dallas Mavericks ha vinto la corsa contro John Lucas e Jeff Van Gundy, assicurandosi il prestigioso incarico, come riportato da Adrian Wojnarowski.

Silas, 47 anni, è in NBA dal 1999 ma non aveva mai ricoperto il ruolo di head coach: era stato assistente a New Orleans, Cleveland, Golden State e Charlotte prima appunto di Dallas, dove lavorava dal 2018.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.