Steve Kerr ha raccontato di aver visto in The Last Dance alcune scene inedite del padre prima della sua morte

Home NBA News

Uno dei momenti più emozionanti di The Last Dance ha coinvolto l’ex guardia dei Chicago Bulls e attuale capo allenatore dei Golden State Warriors, Steve Kerr, e la storia dietro l’omicidio di suo padre.

Nella serie, Kerr narra di come suo padre fu ucciso a Beirut, in Libano, in una guerra politica che stava accadendo allora nel paese. Lo spettacolo presentava alcune rare clip di Malcolm H. Kerr giorni prima del suo omicidio che Kerr e la sua famiglia non avevano mai visto. prima

Ho ricevuto e-mail dai miei fratelli, non avevano visto, come me, il filmato di nostro padre intervistato nel campus di Beirut. Non avevamo mai visto quel filmato. Ascoltare la sua voce e vederlo in quel modo è stato piuttosto emozionante. Chi realizza questo tipo di documentari ha accesso a cose che non conosciamo. Abbiamo visto e letto cose che non avevamo mai visto prima”.

The Last Dance ha rivelato molte informazioni privilegiate su Michael Jordan e i Bulls. Lo spettacolo ha avuto lo stesso effetto sulla famiglia Kerr da un punto di vista però molto più personale. Sicuramente è stato doloroso per loro rivivere quella tragedia, ma rivedere loro padre in quel modo è stato sicuramente bellissimo.

Fonte: KNBR 680 radio

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.