Stranieri in Serie A, Tanjevic propone il 2 + 10 ma Mike Hall risponde “Gli italiani non avrebbero motivazioni”

Serie A News

Intervistato da La Gazzetta del Sud, il direttore tecnico delle Nazionali italiane Bogdan Tanjevic ha parlato della presenza di troppi stranieri nel campionato italiano, affermando che secondo lui dovrebbero essere massimo 2 per squadra.

Non sono un grande estimatore di una competizione squilibrata, con un club da 25 milioni di budget che si confronta con altri da 3 – 4, forse 5. Ci sono troppi stranieri, alcuni davvero di scarsa qualità. La mia formula ideale? Due stranieri e 10 italiani, mi spiego: quando anni fa si giocava con due soli stranieri la Serie A era la migliore d’Europa e la più ricca, poi l’Italia non è riuscita a sottrarsi alle conseguenze della legge Bosman, una ferita mortale per lo sport. C’è stata un’invasione dall’estero e la crisi economica ha fatto il resto, con il risultato che il nostro campionato ora è il sesto – settimo in Europa. Guardate la Turchia: quando sono arrivato io c’era l’obbligo di tenere sempre in campo almeno 2 turchi. La Nazionale ne ha beneficiato, ha ottenuto grandi risultati (argento ai Mondiali del 2010) e sono emersi grandi giocatori.

Non sono tardate ad arrivare le critiche alle parole di Tanjevic, su tutti Mike Hall, ala di Ferrara che in Italia ha vestito anche le maglie di Milano, Teramo, Verona e Biella. Hall sottolinea come i problemi principali della Serie A siano economici, i quali hanno rallentato il basket italiano, e di appeal perché i migliori giocatori vogliono disputare le migliori competizioni europee, come l’Eurolega, cosa che eccezion fatta per Milano nessuno può garantire in Italia. Il rischio maggiore, secondo lui, è di avere invece di “Stranieri di scarsa qualità”, come li ha definiti Tanjevic, dei giocatori di serie B con molti minuti nella massima serie.

La soluzione per il nativo di Chicago può essere un più liberale 5 + 5 o 4 + 6, per permettere agli allenatori di schierare i migliori giocatori disponibili ed agli italiani in rosa di migliorare con l’allenamento.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.