A Strasburgo l’andata della finale di Eurocup, Galatasaray sconfitto!

Coppe Europee Eurocup

Strasburgo 66-62 Galatasaray (7-8/16-16/20-21/17-12)

Gara 1 delle finals di Eurocup vede Strasburgo ospitare i turchi del Galatasaray. I padroni di casa hanno ottenuto l’accesso alle finali vincendo di due la differenza punti con Trento e coach Collet ci crede, temendo la gara casalinga ma essendo consapevole della forza dei suoi in trasferta. D’altra parte coach Ataman conosce il valore di queste finali ed è tranquillo per l’approccio che avranno i suoi giocatori. Sa che la tattica è importante, ma non basterà per vincere. Con gli occhi puntati sull’MVP McCollum gli arbitri alzano la palla a due e le finali iniziano.

La partita è molto tesa e le squadre non riescono a realizzare: il primo canestro è una tripla di Weems dopo 2 minuti e mezzo. Risponde Lasme per il 3-2; poi il primo quarto non ci regala più emozioni, solo tanti errori e percentuali bassissime. 7-8 al suono della prima sirena. La ripresa vede le squadre prendere confidenza con il fondo della retina; soprattutto i turchi con Jerrells e Micov che portano il Gala sul 12-19. I francesi recuperano e arrivano a una lunghezza di svantaggio (19-20). Collins pareggia sul 23-23 e Micov manda le squadre negli spogliatoi sul 23-24, con 1/2 dalla lunetta.

Al rientro in campo il Galatasaray è più energico e concreto, realizzando con Davis e McCollum il 29-38 in pochissimo tempo. Ancora una volta Strasburgo rientra in partita con Collins e Campbell (40-43) e gli ospiti non riescono a spiccare il volo e controllare il match. L’ultima frazione inizia sul punteggio di 43-45, che diventa subito 43-48 con la tripla di Schilb. Davis sigla il 48-52; poi i ragazzi di Collet vengono sospinti da un pubblico caldissimo e ribaltano il punteggio, arrivando sul 58-54. Su tutti un eloquente Campbell serve assist e colleziona punti con grande classe (7 rimbalzi, 6 assist, 14 punti a 5′ dalla fine). Schilb punisce ancora la difesa francese dai 6.75, per il 60-57. Howard prima, Campbell poi firmano il 66-60 con il quale sembra terminare il match. Schilb inventa un canestro e fallo pirotecnico, ma sbaglia il libero aggiuntivo e la partita finisce 66-62. Tutto è rimandato alla gara di ritorno in Turchia, dove i francesi partiranno con due possessi di vantaggio.

Strasburgo: Collins 8, Beaubois 5, Lacombe, Leloup 11, Campbell 16, Ntilikina, Mushidi, Fofana 6, Weems 9, Duport, Howard 11. All Collet.

Galatasaray: Schilb 12, McCollum 8, Micov 17, Edge, Arar, Lasme 7, Cantekin, Green 1, Guler 2, Jerrells 4, Koksal, Davis 11. All. Ataman 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.