wojnarowski

Su Twitter iniziano a proliferare i fake Adrian Wojnarowski col profilo verificato

Home NBA News

Su Twitter in queste ore si stanno già vedendo gli effetti della nuova politica aziendale di Elon Musk, disponibile a vendere la classica spunta blu che per i personaggi pubblici indicava che un profilo fosse verificato. In particolar modo alcuni utenti hanno acquistato la suddetta spunta blu, spacciandosi poi per alcuni personaggi pubblici. Se da una parte può far ridere, dall’altra è estremamente pericoloso perché rende molto più facile diffondere fake news. Un profilo che si spaccia per Adrian Wojnarowski nelle ultime ore ha diffuso alcune notizie false: la prima, in un certo senso credibile, del taglio di Kyrie Irving da parte dei Nets.

Successivamente lo stesso profilo l’ha “buttata in caciara”, annunciando che Kevin Durant starà fuori un mese per un infortunio al pene. Ovviamente sono fake news, ma qualche persona malintenzionata potrebbe avvantaggiarsi della nuova situazione e scriverne di più credibili.

Il “finto Woj” non è stato l’unico a diffondere notizie false sul mondo NBA. Un altro utente in precedenza si era spacciato per LeBron James, annunciando su Twitter di aver deciso di chiedere una trade per tornare a Cleveland.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.